E-Book: intrigo a tavola

intrigo a tavola

Alberto Benedetto

Nessun commento presente

Inserisci un commento su questo ebook

Per inserire un commento devi prima effettuare il LOGIN
Autore:
Genere:
Romanzi/Storia
Scaricato:
325
Data caricamento:
10/02/2015
Lingua:
Italiano
Caricato da:
alberto76
Dimensione:
0.40 MB
Voto medio:
0
Descrizione:
Questo racconto è frutto di pura fantasia in cui molti personaggi sono stati inventati, ma le vicende narrate si inseriscono nel contesto storico del 1637 che vide i Piemontesi nuovamente alleati ai Francesi nell’intento di eliminare la presenza Spagnola nell’Italia del nord. La battaglia di Montaldone, la profonda amicizia del Conte d’Agliè con la duchessa Cristina che nel corso dei successivi anni si trasformerà in un vero e proprio sentimento d’amore, il banchetto dato a Vercelli dal maresciallo di Francia Crequì nonché la tragica morte del duca Vittorio Amedeo sono fatti realmente accaduti così come il tentativo di rapimento ordito dai fratelli del duca ed il tentativo francese di precorrere l’evento. È altresì vero che dopo il banchetto altri convitati manifestarono gli stessi sintomi che causarono la morte del duca ed almeno basandosi sulle fonti storiche solo qualche invitato riuscì a guarire. Assolutamente corrispondente alla realtà storica è pura la fiera resistenza di Cristina nel rifiutare la protezione francese nel suo soggiorno vercellese così come l’ordinanza in cui si vietava l’ingresso di qualsiasi esercito in città. vera è pure l’esecuzione dell’autopsia sul corpo del duca, esame che non chiarì mai le cause della morte che ancora oggi non sono mai state chiarite con sicurezza. E su queste tragiche vicende si svolge l'avventura di un capitano delle guardie che da semplice soldato si trova a dover gestire la girandola di incidenti e di cruciali vicende che potrebbero portare alla rovina il fragile regno.

Compra questo eBook